WMS

Un warehouse management system (WMS) è un'applicazione software che supporta le attività svolte quotidianamente in un magazzino, e permette di gestire in modo centralizzato compiti quali il controllo delle scorte e la loro posizione. Può cooperare con i sistemi per la gestione dei trasporti (TMS), con l'automazione e con dispositivi quali terminali a radiofrequenza o droni.

E-COMMERCE

Indica l’acquisto e la vendita di prodotti o servizi attraverso canali elettronici quali Internet. Può essere B2B (Business to Business) e riguardare gli affari tra aziende; B2C (Business to Consumer) nel caso di vendita al pubblico senza interazione “interazione umana”; C2B (Consumer to Business) nel caso in qui i consumatori propongono un progetto (e un budget) che le aziende acquistano; C2C (Consumer to Consumer) nel caso in cui gli utenti acquistano o vendono i loro prodotti.

DRONE

Un aeromobile a pilotaggio remoto, comunemente chiamato drone, è un velivolo senza pilota che vola controllato da un computer di bordo, oppure sotto il controllo di un pilota che si trova su un altro velivolo, a terra o su un veicolo. I primi rudimentali droni sono in uso già durante la prima guerra mondiale, mentre per molti osservatori il primo vero drone moderno ha volato nel 1973 in Israele.

Software per la gestione dei trasporti: Reflex TMS

Progettato per soddisfare le esigenze di spedizionieri e trasportatori, Reflex TMS è dedicato a chi opera con flotta propria o noleggiata. E' nativamente multi-azienda e multi-sito, si adatta alle numerose attività nel settore del trasporto stradale.

Gestione trasporti

Reflex TMS è una soluzione software completa, potente e modulare la gestione e il funzionamento del trasporto che consente di:

  • organizzare e pianificare le operazioni di trasporto
  • coordinare e collaborare con i subappaltatori
  • tracciare le operazioni di trasporto
  • controllate il budget trasporti


Coordinamento trasporti

Reflex TMS organizza il trasporto modellando il piano della logistica e l'ottimizzazione giri utilizzando le funzioni integrate di groupage e ottimizzazione. Reflex TMS è poi utilizzato per gestire e coordinare i partner del trasporto:

  • Assegnazione automatica di un carico, ricerca storica, collegamento alle borse carichi
  • EDI e portale collaborativo
  • Monitoraggio consegna e gestione del contenzioso
  • Controllo fatture d'acquisto
  • Simulazioni prezzi d'acquisto


Costi e margini

Reflex TMS organizza le attività controllando costi e margini:

  • pianificazione dei trasporti in linea con la normativa
  • flotta, personale e vincoli di gestione
  • mappatura cartografica
  • pianificazione multi-livello e piano di trasporto
  • on-board computing
  • gestione elettronica dei documenti, i pericoli e le controversie
  • fatturazione vendite e connettori contabili


TMS - 7e édition (link)
SCMlogo